Un uomo tra gli uomini, sempre, anche nella sventura, anche nel dolore. Ecco in che cosa consiste la vita, questo é il suo compito (F. Dostoevskij).

La Chiesa deve piangere con il mondo La mattina della V Domenica di Quaresima papa Francesco, all’inizio della celebrazione eucaristica a Santa Marta, ci ha invitati a piangere, come Gesù sulla tomba di Lazzaro, come Gesù su Gerusalemme, la città amata. Piangere con tutti coloro che hanno perso il lavoro e non sanno cosa succederà […]

Read More

Le patologie del corpo e quelle dell’anima L’assurgere del coronavirus a protagonista quasi esclusivo della vita del nostro Paese non è solo un fenomeno che riguarda la sfera della salute fisica, ma sta mettendo in luce patologie che si annidano a un livello più profondo, quello dell’anima degli italiani, e che dovrebbero preoccuparci non meno […]

Read More

Che è accaduto alla nostra anima? Vorrei dedicare questa riflessione non alle vicende politiche di questi ultimi mesi – o forse sarebbe più appropriato dire: di questi ultimi anni –, ma a noi, agli italiani, e a ciò che nel corso di queste vicende è accaduto alla nostra anima. Sì, all’anima delle persone. Perché anche […]

Read More

Capita a tutti di imbattersi, sui social network, in frammenti di mondo che nel mare sconfinato del web spiccano per la loro capacità di pungere, di afferrarci, similmente a quanto accadeva per quelle fotografie che nella riflessione di Roland Barthes sovvertivano la presunta sostanzialità del soggetto e lo esponevano a una passività nella quale era […]

Read More

Confetture di pere e cannella, salse di pomodoro siccagno, pesto di melenzane. Sono alcune prelibatezze tipicamente siciliane realizzate dalle Cuoche Combattenti, la realtà coordinata da Nicoletta a completamento del suo percorso dentro il centro antiviolenza “Le Onde Onlus”. “Cuoche Combattenti” è infatti un progetto di imprenditoria sociale finalizzato a creare opportunità di integrazione e lavoro […]

Read More

Seminare e coltivare la terra per cercare di rialzarsi e riprendere in mano la vita. E’ questo lo spirito con cui lavora la comunità di 50 senza dimora, italiani e stranieri, che da due anni vive nell’ampia area verde di 17 ettari della ex storica residenza estiva villa Florio comprensiva dell’ex istituto Pignatelli che la […]

Read More