Un uomo tra gli uomini, sempre, anche nella sventura, anche nel dolore. Ecco in che cosa consiste la vita, questo é il suo compito (F. Dostoevskij).

La caduta dei miraggi Il comizio appassionato di Matteo Salvini, sabato, in piazza Duomo, a Milano, da un lato ha confermato alcune linee del suo stile e del suo progetto politico, dall’altro le ha evidenziate, facendo cadere alcuni equivoci. Per quanto riguarda le politiche migratorie, in questo raduno, dove si sono raccolti i movimenti sovranisti […]

Read More

  Il fatto di cronaca Merita alcune considerazioni la vicenda dell’insegnante, Rosa Maria Dell’Aria, 63 anni, docente di italiano da 30 anni nell’Istituto industriale Vittorio Emanuele III, a Palermo, che è stata sospesa per due settimane dall’Ufficio scolastico regionale, con stipendio dimezzato, per non aver vigilato sul lavoro dei suoi studenti 14enni i quali, nella […]

Read More

L’attentato e la falsa sicurezza Forse non tutti hanno colto i paradossi presenti della vicenda del bus dirottato dall’autista senegalese che voleva vendicare gli immigrati morti nel Mediterraneo bruciando vivi 41 ragazzini di scuola media. Il primo e forse più evidente è che mai, in tutti questi anni, si era verificato in Italia – a […]

Read More

Qualche chiarimento. Contestare le leggi dello Stato, e farlo in nome di una superiore giustizia che coinvolge la propria coscienza, è sempre stato un gesto affascinante. Che, per essere capito, richiede però alcuni chiarimenti sui rapporti fra la sfera morale e quella giuridico-politica. Intanto va detto che la sfera giuridica è essa stessa morale. Esiste, […]

Read More

La ribellione dei sindaci contro il decreto sicurezza Mentre si allarga il fronte dei sindaci che protestano contro il “Decreto sicurezza” – ora si è aggiunto agli altri anche quello di Milano, Sala –, il nostro ministro degli Interni non recede di un passo dalla sua posizione, riassunta nelle dichiarazioni fatte fin dall’inizio di questa […]

Read More

Decreto sicurezza, tra forma e sostanza Nella disputa Orlando-Salvini è difficile dare torto a Orlando. Ma è anche facile denunciare l’impianto argomentativo della sua tesi, che si appella all’illegalità di alcuni punti del decreto sicurezza, che formalmente è però legale, perché regolarmente approvato dal Parlamento, oltre che firmato dal Presidente della Repubblica. Si può dire, […]

Read More

C’è una significativa coincidenza tra la definitiva conversione in legge del “decreto sicurezza” e l’episodio che ha visto Fredy Pacini, un gommista di Arezzo, uccidere con la sua pistola un immigrato che nottetempo si era introdotto nel suo deposito per perpetrare l’ennesimo furto ai suoi danni. Come è significativo che il ministro Salvini, da cui […]

Read More

Stavolta Salvini si è proprio arrabbiato. Sarebbe un uomo mite, precisa, ma questi di Bruxelles fanno proprio di tutto per esasperarlo! «Ora basta: la pazienza è finita!», ha comunicato ai giornalisti, rispondendo al commissario agli Affari economici dell’Unione Europea, Pierre Moscovici. L’occasione è stata la bocciatura senza appello – peraltro ampiamente preventivata –, che la […]

Read More

Il crocifisso esibito nei porti, simbolico argine alla temuta islamizzazione dell’Occidente cristiano, cifra di un’identità che ci tiene a precisarsi, e per contrasto. Senza capire che il crocifisso non può mai essere esibito come delimitazione, ma solo vissuto come apertura. Senza capire che il concetto stesso di “esibizione” è incompatibile con il significato del crocifisso, […]

Read More