Un uomo tra gli uomini, sempre, anche nella sventura, anche nel dolore. Ecco in che cosa consiste la vita, questo é il suo compito (F. Dostoevskij).

Mai, forse, l’Italia era stata più vistosamente lacerata, dopo la seconda guerra mondiale, come in queste settimane che hanno assistito al formarsi e al primo esordio del “governo del cambiamento”. Non dimentico che siamo stati sull’orlo della guerra civile, il 14 luglio 1948, dopo l’attentato a Togliatti, né sottovaluto le tensioni suscitate dall’approvazione della cosiddetta […]

Read More

La cosa che più mi sorprende, nella complessa vicenda elettorale e nel suo esito finale, è che gli italiani siano riusciti a convincersi che mandare al governo la Lega rappresenti una “rivoluzione”, che apre una stagione nuova per il nostro Paese. E dire che, a richiamare l’attenzione sull’evidenza contraria, c’è stata la ferma determinazione di […]

Read More

Concentrati su ciò che si sta verificando nel nostro Paese in questi giorni, tendiamo a dimenticare che alcuni tratti accomunano le attuali vicende politiche italiane e quelle che hanno di recente coinvolto le altre democrazie occidentali. Un esempio è la vittoria di Donald Trump negli Stati Uniti. Anche là si sono trovati di fronte una […]

Read More

Chi lo dice che ai politici italiani mancano le idee? In questa campagna elettorale ne sentiamo ogni giorno enunciare tante, da destra e da sinistra, tutte però ispirate a quello stile di populismo che ormai è diventato l’approccio d’obbligo per chi si propone di far breccia non nel cervello, ma nella pancia degli elettori, intercettando […]

Read More

Alla fine di luglio ho pubblicato un chiaroscuro in cui riportavo le dichiarazioni di Tito Boeri, presidente dell’Inps, che, in una audizione in Parlamento, aveva esposto i dati ufficiali relativi all’apporto dei lavoratori stranieri al nostro Istituto previdenziale. In questa relazione, rigorosamente corredata da cifre, Boeri sottolineava che il bilancio di questo apporto è decisamente […]

Read More

Recentemente mi sono iscritto ad una specie di fan club di Luigi di Maio, un gruppo su internet . Non fraintendetemi, non sono un particolare sostenitore del Movimento 5 Stelle (ma sono neanche uno dei suoi tanti detrattori per partito preso). Lo ammetto: il motivo per cui mi sono iscritto a questo gruppo non è […]

Read More

Nel difficile e, talvolta, non poco tortuoso rapporto con la democrazia, i cattolici hanno spesso usato il voto come strumento essenziale per partecipare alle elezioni libere, ma non sempre è stato così. Dopo l’Unità d’Italia, la contrapposizione sta Stato Italiano e Chiesa Cattolica produsse roventi polemiche che si manifestarono, come sappiamo, anche tramite l’appello della […]

Read More