Un uomo tra gli uomini, sempre, anche nella sventura, anche nel dolore. Ecco in che cosa consiste la vita, questo é il suo compito (F. Dostoevskij).

Il male: un fatto tutto umano Matteo, neomaggiorenne toscano, la notte del 25 Maggio del 2011, ha incontrato il male, un accidente che si instilla nella persona, rendendola autrice dei peggiori crimini. Matteo, quella notte, dopo avere partecipato ad un rave party ed aver assunto stupefacenti, sceglie di farsi ospite del male, mettendosi al suo […]

Read More

Due forme di reclusione In questi giorni così diversi, inattesi, imprevedibili, disorientanti siamo tutti invitati a restare a casa. “#iorestoacasa” ci viene ripetuto attraverso i media, come atto di amore e di responsabilità verso noi stessi e gli altri. A noi, che godiamo di libertà di movimento, risulta difficile cambiare abitudini di vita, restringere i […]

Read More

Due parole di presentazione della rubrica – “Dentro e fuori” vuole essere una rubrica che aiuti a dare volto e identità ai tanti che passano le loro giornate in stato di detenzione, a noi geograficamente vicini, psicologicamente molto lontani. Per tutti quelli che attraversano la circonvallazione “Pagliarelli” è solo una costruzione bianca con tante finestre e […]

Read More

Da quando ne abbiamo avuto la tragica notizia, i fatti di Macerata, come chiunque può notare, sono quasi interamente monopolizzati dal dibattito politico pre-elettorale. Si discute, e giustamente, sulle questioni dell’immigrazione, della sicurezza, e, non da ultimo, sui rischi, opposti, di un’apertura indiscriminata delle frontiere, da un lato, e di chiusure piccolo-borghesi e di violenze […]

Read More

L’ ondata di proteste suscitata dalla recente sentenza della Cassazione, relativamente alla concessione degli arresti domiciliari a Totò Riina, ha ovviamente le sue ragioni ed è – soprattutto da parte dei parenti delle vittime, pienamente comprensibile. Essa conferma, tuttavia, che la mentalità diffusa tende a confondere la giustizia con la vendetta e il carcere con […]

Read More

Intervista a Piera Buccellato coordinatrice della struttura     Una giustizia riparativa che metta al centro la persona e la relazione con gli altri nel suo percorso responsabile di crescita umana e sociale. E’ questo l’obiettivo di casa Vale La Pena la prima comunità di accoglienza in Sicilia, seconda in Italia, del centro diaconale valdese […]

Read More