Un uomo tra gli uomini, sempre, anche nella sventura, anche nel dolore. Ecco in che cosa consiste la vita, questo é il suo compito (F. Dostoevskij).

padre-stabile-michele.jpg

 

Comunità Parrocchiale San Giovanni Bosco- Bagherìa

Presbitero: don Francesco Michele Stabile

 

Riflessioni sul documento preparatorio dei vescovi sulle nuove linee pastorali della famiglia.

 

1. Introduzione

Il documento preparatorio della terza assemblea generale straordinaria del sinodo dei vescovi “Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell’evangelizzazione”, inviato alle chiese locali e quindi alle comunità parrocchiali, invita tutta la Chiesa a partecipare attivamente con suggerimenti e proposte alla preparazione delle nuove linee pastorali che riguardano la famiglia.

Proporre il Vangelo nel contesto odierno presuppone chiavi di lettura della realtà non più scontate né tantomeno facili. Situazioni nuove e diverse, rispetto al concetto di legge naturale e alla visione biblica dell’unione tra l’uomo e la donna, esigono risposte altre, chiare e ufficiali.

La Chiesa ritiene, pertanto, urgente e non più rimandabile la sua risposta alle sfide poste all’evangelizzazione in questo contesto. Tenuto conto dell’evidente crisi sociale e spirituale che investe uomini e donne del nostro tempo, il Sinodo dei Vescovi ha voluto non solo preparare un Sinodo speciale, ma interpellare, con modalità nuova, attraverso un questionario aperto a tutti, il popolo di Dio perché proprio dalla base venissero osservazioni di cui tenere conto per programmare le nuove linee pastorali circa la famiglia.

Il documento, dopo una premessa di forte richiamo biblico, propone un questionario ampiamente articolato che, aprendo un dibattito serio ed attento, permette riflessioni ad alta voce di cui tenere conto proprio in previsione del Sinodo dei Vescovi che ha stabilito un itinerario di lavoro diviso in due tappe: la prima, l’assemblea generale straordinaria del 2014 volta precisare lo status quaestionis e a raccogliere testimonianze e proposte dei Vescovi per annunciare e vivere credibilmente il Vangelo per la famiglia; la seconda, l’Assemblea generale ordinaria del 2015, per creare linee operative per la pastorale della persona umana e della famiglia.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO

(Visited 63 times, 1 visits today)

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.