Un uomo tra gli uomini, sempre, anche nella sventura, anche nel dolore. Ecco in che cosa consiste la vita, questo é il suo compito (F. Dostoevskij).

N ella triste vicenda del piccolo Charlie Gard, tutti i soggetti coinvolti, e cioè i medici e i giudici da un lato, i genitori dall’altro, sono certamente in buona fede. Sia gli uni sia gli altri hanno a cuore il bene del bambino, anche se hanno idee diverse su quale sia questo “bene”. Per i […]

Read More

Se ne è discusso appena qualche mese fa, maggio 2016, a Torino nel corso del XIV Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina delle Migrazioni (SIMM) dal titolo “Persone e popoli in movimento. Promuovere dignità, diritti e salute”, in cui una sessione è stata dedicata al tema dell’accoglienza e della tutela dei migranti forzati. Abbiamo […]

Read More

    di Luciano Sesta     Ci sono dibattiti in cui, ben prima di sapere esattamente di cosa si sta parlando, si sa già, e molto bene, contro chi si deve farlo. Ne è un esempio la recente polemica italiana sul “gender”, in cui il tema del rispetto della diversità e dell’educazione sessuale è […]

Read More

        di Luciano Sesta        In alcuni nostri precedenti interventi su “Tuttavia”, abbiamo avuto modo di denunciare i toni aspramente polemici e il dibattito impedito che, in Italia, si sta svolgendo sul ddl Cirinnà. Il testo che qui pubblichiamo si pone, con tono più ragionato, sul binario di questo dibattito. Al […]

Read More

    di Luciano Sesta     Qualche anno fa, in un editoriale di “Bioethics”, una delle più prestigiose riviste di bioetica a livello internazionale, gli Autori hanno parlato di “Global Renaissance for Bioethics”, intendendo con questa formula un allargamento di prospettive che costringe la bioetica a uscire dalle strettoie in cui si è auto-confinata […]

Read More

    di Luciano Sesta     Qualche anno fa, in un editoriale di “Bioethics”, una delle più prestigiose riviste di bioetica a livello internazionale, gli Autori hanno parlato di “Global Renaissance for Bioethics”, intendendo con questa formula un allargamento di prospettive che costringe la bioetica a uscire dalle strettoie in cui si è auto-confinata […]

Read More

  di Paola Mentuccia   I danni dell’inquinamento, il degrado ambientale, l’urbanizzazione selvaggia, l’emarginazione sociale. Nessuna parola e nessun dibattito a spiegarne i pericoli, ma sessanta fotografie che ritraggono, in maniera chiara e drammatica, la sofferenza e la fragilità del nostro pianeta. “Sorella Terra”, la mostra di National Geographic Italia allestita a Palazzo Braschi fino […]

Read More

  di Paola Mentuccia   I danni dell’inquinamento, il degrado ambientale, l’urbanizzazione selvaggia, l’emarginazione sociale. Nessuna parola e nessun dibattito a spiegarne i pericoli, ma sessanta fotografie che ritraggono, in maniera chiara e drammatica, la sofferenza e la fragilità del nostro pianeta. “Sorella Terra”, la mostra di National Geographic Italia allestita a Palazzo Braschi fino […]

Read More

    di Alfio Marcello Briguglia     Qualche giorno fa i media hanno seguito in diretta la discesa del lander Philae sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, un corpo irregolare di circa 4 chilometri di diametro, che orbita attorno al sole con un periodo di 6,6 anni terrestri. Il lander si era sganciato dalla sonda Rosetta, lanciata […]

Read More