Un uomo tra gli uomini, sempre, anche nella sventura, anche nel dolore. Ecco in che cosa consiste la vita, questo é il suo compito (F. Dostoevskij).

Se c’è un punto della dottrina cristiana che sembra avere perduto ogni significato, nella coscienza dell’Occidente, è quello che riguarda il Paradiso. Oggi nessuno ne parla più. Neppure i preti durante le omelie. E dire che per secoli la speranza nel compimento eterno, costituito da un’altra vita, più bella e più felice di quella che […]

Read More

Ha avuto notevole spazio, sulle pagine dei nostri quotidiani, la notizia del suicidio assistito, avvenuto in Svizzera, di Loris Bertocco, 59 anni, di Fiesso D’Artico, in provincia di Venezia, paralizzato dopo un incidente stradale avuto a 19 anni e negli ultimi tempi anche cieco. I mezzi di comunicazione hanno messo in grande evidenza le parole […]

Read More

Fino a pochi giorni, la tempesta mediatica, suscitata dall’episodio dell’abilitazione per professori associati in Diritto Tributario, aveva dato l’impressione che l’Università fosse l’ambiente italiano più inquinato dalla corruzione. Poi, un servizio delle «Iene» sull’assunzione abusiva del figlio di un sottosegretario (un generale in aspettativa!) ci ha ricordato che la politica, su questo terreno, non è […]

Read More

Fino a cinquant’anni fa i sociologi erano unanimi nel ritenere che stesse per avverarsi la previsione di Nietzsche – «Dio è morto» – e che la secolarizzazione, col suo progresso irreversibile, avrebbe sempre più confinato il soprannaturale ai margini della vita sociale, almeno nelle società evolute, fino alla sua totale estinzione per “morte naturale”. Da […]

Read More

Il caso della compagnia aerea irlandese Ryanair, improvvisamente costretta dai suoi nodi gestionali a tagliare fino a 50 voli al giorno per sei settimane può costituire un’occasione per riflettere su uno dei tanti paradossi a cui la civiltà post-moderna ha dato luogo in questo scorcio del nuovo millennio. Mi riferisco alle nuove forme di dipendenza […]

Read More

Le nuove generazioni fuggono dalla Chiesa e dalla pratica cristiana. Ma neppure credono più in una religione, quale che sia. Il dato è innegabile. Lo si percepisce nell’esperienza quotidiana e ora esso è ampiamente confermato da due indagini statistiche serie i cui risultati sono stati recentemente pubblicati (R. Bichi – P. Bignardi [a cura di], […]

Read More

A quanto pare, l’unico Colombo che fra poco verrà ricordato negli Stati Uniti sarà Peter Falk, il “tenente Colombo”, protagonista di una famosa serie televisiva trasmessa anche in Italia. Dell’altro, Cristoforo, navigatore a cui è tradizionalmente attribuita la scoperta dell’America, gli americani non vogliono più sapere. Nel giro di pochi giorni, un monumento a lui […]

Read More

Le “grandi manovre” in vista delle ormai vicine elezioni regionali siciliane si sono concentrate, in questi giorni, sulla scelta dei candidati. Si è parlato molto dell’operazione condotta in prima persona dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, per coagulare il centrosinistra intorno al nome del rettore dell’Ateneo del capoluogo dell’Isola, Fabrizio Micari. Si è parlato molto […]

Read More

Nell’immaginario collettivo la nostra è la società che ha finalmente liberato l’eros dalle pastoie moralistiche in cui fino a pochi decenni fa era ancora ingabbiato. Basta con gli infiniti divieti che impedivano di considerare e trattare con semplicità la sfera sessuale come una componente fondamentale della vita fisica e psichica degli esseri umani! Basta con […]

Read More

Alla fine di luglio ho pubblicato un chiaroscuro in cui riportavo le dichiarazioni di Tito Boeri, presidente dell’Inps, che, in una audizione in Parlamento, aveva esposto i dati ufficiali relativi all’apporto dei lavoratori stranieri al nostro Istituto previdenziale. In questa relazione, rigorosamente corredata da cifre, Boeri sottolineava che il bilancio di questo apporto è decisamente […]

Read More