Un uomo tra gli uomini, sempre, anche nella sventura, anche nel dolore. Ecco in che cosa consiste la vita, questo é il suo compito (F. Dostoevskij).

danzare la vita

L’associazione culturale “Le Rose Bianche” promuove, venerdì 12 gennaio presso l’Istituto Pedro Arrupe, dalle 17 alle 19, un incontro sul tema “Nel segno di donna: danzare la vita” per condividere tra donne una proposta di cittadinanza attiva a partire da una riflessione sulla specificità di genere. La danza, da sempre cifra della libera espressività, si rivela metafora della forza vitale che le donne in particolare sono in grado di esprimere con efficacia. La danza inoltre crea aggregazione e coinvolgimento, favorendo la relazione profonda determinata dal linguaggio corporeo.

Dando seguito idealmente alla marcia delle donne per la pace, organizzata dal movimento “Women Wage Peace” (“Le donne fanno la pace”), evento dall’eco internazionale che ha visto unite, nello stesso bisogno di superare ogni barriera, donne palestinesi e donne israeliane, religiose e laiche, di destra, di centro e di sinistra, nella nostra realtà locale ancora può e deve ripetersi il fenomeno galvanizzante del movimento “politico” delle donne.

Sulla base di tali premesse,  durante l’incontro verrà presentato il progetto “Donne per la polis”, un’iniziativa per accendere il senso di responsabilità civica, con particolare attenzione alla prossima scadenza elettorale che interpella ad una partecipazione consapevole quanto più ampia possibile.

 

                Stefania Macaluso

Presidente Associazione culturale femminile Le Rose Bianche

Commenti Facebook

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.