Un uomo tra gli uomini, sempre, anche nella sventura, anche nel dolore. Ecco in che cosa consiste la vita, questo é il suo compito (F. Dostoevskij).

Fino a cinquant’anni fa i sociologi erano unanimi nel ritenere che stesse per avverarsi la previsione di Nietzsche – «Dio è morto» – e che la secolarizzazione, col suo progresso irreversibile, avrebbe sempre più confinato il soprannaturale ai margini della vita sociale, almeno nelle società evolute, fino alla sua totale estinzione per “morte naturale”. Da […]

Read More

Papa Paolo VI, dopo aver esautorato la Commissione appositamente istituita per definire la dottrina cristiana sulla trasmissione della vita, il 25 luglio 1968 promulgò la sua ultima Enciclica, dal titolo Humanae vitae. L’Enciclica sanciva due importanti questioni: La paternità responsabile, che riconosceva lecita la pianificazione delle nascite da parte degli sposi, a conferma della prospettiva indicata […]

Read More

L’idea di cittadinanza è strettamente legata all’idea di stato-nazione, maturata in seno a quello spirito nazionale che era stato esplicitato con la Rivoluzione francese. Infatti è proprio nella Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino del 1789 che per la prima volta si parla di “citoyen” e si introduce così lo status di appartenenza politica […]

Read More

Il caso della compagnia aerea irlandese Ryanair, improvvisamente costretta dai suoi nodi gestionali a tagliare fino a 50 voli al giorno per sei settimane può costituire un’occasione per riflettere su uno dei tanti paradossi a cui la civiltà post-moderna ha dato luogo in questo scorcio del nuovo millennio. Mi riferisco alle nuove forme di dipendenza […]

Read More

“Ut sitis Filii Patris vestri”, questo il motto della Comunità, questo il termine della vita cristiana: essere figli del Padre, come insegna Gesù nel sermone della Montagna (Mt 5,45). Siamo già figli nella nostra dipendenza da Dio come creature, abbiamo genitori nel sangue, nella carne, ancora ci manca però essere figli di Dio in senso […]

Read More

La parabola ci parla del padrone di una vigna, che cerca operai per la vendemmia. Si tratta di una scena che doveva essere certamente frequente al tempo di Gesù, ma questa immagine è anche densa di richiami, perché nell’AT la vigna è spesso metafora per indicare il popolo d’Israele (Cfr. Is 55,7; Sal 128,3; Sir […]

Read More

Le nuove generazioni fuggono dalla Chiesa e dalla pratica cristiana. Ma neppure credono più in una religione, quale che sia. Il dato è innegabile. Lo si percepisce nell’esperienza quotidiana e ora esso è ampiamente confermato da due indagini statistiche serie i cui risultati sono stati recentemente pubblicati (R. Bichi – P. Bignardi [a cura di], […]

Read More

In quel tempo, Pietro si avvicinò a Gesù e gli disse: «Signore, se il mio fratello commette colpe contro di me, quante volte dovrò perdonargli? Fino a sette volte?». E Gesù gli rispose: «Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette. Per questo, il regno dei cieli è simile a […]

Read More

A quanto pare, l’unico Colombo che fra poco verrà ricordato negli Stati Uniti sarà Peter Falk, il “tenente Colombo”, protagonista di una famosa serie televisiva trasmessa anche in Italia. Dell’altro, Cristoforo, navigatore a cui è tradizionalmente attribuita la scoperta dell’America, gli americani non vogliono più sapere. Nel giro di pochi giorni, un monumento a lui […]

Read More

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Se il tuo fratello commetterà una colpa contro di te, va’ e ammoniscilo fra te e lui solo; se ti ascolterà, avrai guadagnato il tuo fratello; se non ascolterà, prendi ancora con te una o due persone, perché ogni cosa sia risolta sulla parola di due o […]

Read More